Sito di nuovo online!! + Le serie da non perdere su Netflix

broadchurch_luther_blackmirror_oitnb

Ciao a tutti! Il sito è finalmente di nuovo online ed è in arrivo anche la nuova grafica. 😛  Ma non perdiamo tempo! Ormai un mese fa ho finalmente deciso di fare l’abbonamento a Netflix, ed è stata sicuramente una delle decisioni migliori dell’ultimo anno! Ecco una piccola classifica delle serie presenti su Netflix da non perdere assolutamente:

orange-is-the-new-black-season-4-netflix

4. Orange Is The New Black. Famosissima serie tv statunitense trasmessa su Netflix che vede protagonista Piper Chapman (interpretata da Taylor Schilling), una detenuta del carcere federale femminile di Litchfield. La storia, ispirata alle memorie di Piper Kerman “Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison“, illustra la vita delle detenute nelle sue sfumature tragiche ma anche divertenti, mostrando il punto di vista di ognuno dei personaggi ed esplorando il loro passato tramite l’uso dei flashback.

luther

3. Luther. Si tratta di una serie britannica crime-drama targata BBC, composta da quattro stagioni e da sedici episodi in totale. Il protagonista è Luther, interpretato da Idris Elba, un brillante ispettore del dipartimento di polizia di Londra con alle spalle un oscuro passato e tanti rimorsi che gli impediscono di risolvere e affrontare i crimini con distacco. Il ritmo degli episodi è incalzante e non ci si annoia mai, assolutamente da vedere!

black-mirror-photo-5671965dc7c90

2. Black Mirror. Famosissima serie antologica britannica di tre stagioni, composte rispettivamente da tre, quattro e sei episodi, che illustra le conseguenze dell’evoluzione spasmodica della tecnologia nella società moderna e futura. Ogni episodio è un piccolo capolavoro, impossibile da guardare con distacco grazie alle tematiche attualissime e a quelle che potrebbero essere le previsioni di un futuro imminente. Le atmosfere disturbanti e la bellissima colonna sonora contribuiscono a rendere la visione di Black Mirror una vera e propria esperienza.

Broadchurch murder on back burner

1. Broadchurch. Emozionantissima serie tv crime-drama britannica, ambientata nella cittadina fittizia di Broadchurch, che narra la storia di Alec Hardy e Ellie Miller (interpretati rispettivamente da David Tennant e Olivia Colman) due detective alle prese con un terribile crimine: l’omicidio di un ragazzino di dodici anni. Grazie alla meravigliosa interpretazione di Tennant e della Colman, alla stupenda colonna sonora di Ólafur Arnalds e alla presenza di personaggi molto ben caratterizzati, Broadchurch entra a far parte delle più belle ed emozionanti serie tv viste negli ultimi anni.

Spero che questo post possa esservi utile nella scelta delle serie da guardare nel prossimo periodo, soprattutto in vista delle vacanze natalizie 😆

The Night Of – Recensione

the-night-of-header

Ciao! 🙂  Oggi sono qui per parlarvi della nuova serie tv targata HBO, The Night Of, divorata dalla sottoscritta in meno di una settimana. Si tratta di una miniserie di otto episodi basata su Criminal Justice, uno show britannico del 2008-2009.

Il protagonista è Nazir Khan, uno studente di ventanni originario del Pakistan. È difficile parlare della trama senza spoilerare niente a nessuno, in quanto l’episodio comincia subito con un grandissimo colpo di scena che cambierà completamente la vita del nostro protagonista.

La bellissima sigla, le atmosfere cupe e la fantastica interpretazione di John Turturro nei panni del detective Stone contribuiscono a rendere questa serie un piccolo capolavoro capace di tenerti col fiato sospeso per tutta la durata di ogni episodio. Assolutamente consigliata a tutti!

Per chi non ne avesse avuto ancora l’occasione, eccovi il video degli opening credits e del trailer ufficiale. 🙂

Stranger Things e Stephen King: tutti i riferimenti all’autore nella serie

netflix stranger things poster

Ciao a tutti! Dopo aver divorato questa fantastica prima stagione in meno di tre giorni non ho potuto smettere di pensarci neanche un secondo. Questa serie, più di altre, è un vero pozzo di citazioni (di quelle fatte bene e che rendono veramente omaggio alle persone e opere citate) e nei prossimi giorni dedicherò ogni mio post ai riferimenti che ho trovato (se ne trovate alcuni anche voi inviatemeli e aggiornerò gli articoli citandovi 😛 ).

Voglio dedicare il post di oggi ai tantissimi riferimenti a Stephen King che ho notato durante la prima visione della serie (ovviamente non procedete nella lettura se non avete ancora visto tutto gli episodi).

Il font
Il font utilizzato per il titolo della serie è lo stesso utilizzato per tutti i romanzi di Stephen King.

Stranger-Things-Netflix-Easter-Egg-2-1024x432

Continue reading “Stranger Things e Stephen King: tutti i riferimenti all’autore nella serie”

Doctor Who – Gli 11 momenti che rimangono nel cuore

All_

Ciao a tutti! Doctor Who non è una serie come tutte le altre… Quante volte abbiamo riso e pianto insieme al Dottore e ai suoi compagni di viaggio? Ecco i dieci momenti che io non dimenticherò mai. Quali sono i vostri?

(Non leggete se non avete ancora visto tutte e nove le serie. 😛 )

Rose rimane nell’universo parallelo

La prima volta che il Dottore mi ha spezzato il cuore è stato proprio in quest’episodio..

Goodbye-Rose

Jack rivela di essere la Faccia di Boe

Uno dei colpi di scena più inaspettati ed emozionanti della serie. Due personaggi stupendi e amatissimi che si scoprono essere la stessa persona.

captain-jack-face-of-boe

Il decimo Dottore ritrova Donna

Questo momento è stato una grande sorpresa per me. Avevo amato tantissimo Donna nello speciale di Natale. Questa scena oltre a essere ridicolissima è anche importante, perché è qui che capiamo che Donna sarà la nuova compagna del Dottore. Una sorpresa stupenda. 😀

donna4

 

Il Decimo Dottore si sacrifica per salvare Wilfred

Chi è riuscito a non rabbrividire sentendo Wilfred bussare quattro volte sul vetro della cabina? Una scena terribile e bellissima. 😥

tumblr_inline_mx7qwvzZCP1rvpdg2

Il Decimo Dottore saluta Donna, Wilfred e Rose

Che dire? Tre scene che spezzano il cuore. 😥

goodbye_rose_tyler

Journey's-end-donna-memory-wiped

Wilf_salutes

La rigenerazione del Decimo Dottore

« Non voglio andarmene». Non c’è altro da aggiungere.. Questa scena rimarrà per sempre la più triste di tutte..

doctor_who_idontwanttogo

L’epidosio su Van Gogh

Uno degli episodi più emozionanti ed interessanti dell’intera serie. Il Dottore che ridona un senso all’esistenza di Vincent non ha prezzo.

doctorwho_bests5_01

La rigenerazione dell’Undicesimo Dottore

« Tutti noi cambiamo, se provi a pensarci. Siamo tutti persone diverse nel corso di tutta la nostra vita. E va bene così, è bello, bisogna continuare a muoversi, non bisogna però dimenticare tutte le persone che siamo stati prima. E io non dimenticherò mai niente di quello che ho vissuto. Neanche un giorno. Lo giuro. Ricorderò quando il Dottore ero io per sempre. »

matt_smith_regenetarion

 

Il discorso del Dodicesimo Dottore sulla guerra

«E allora morirete in modo stupido. In alternativa, potete fare un passo indietro, uscire da quella porta e lasciar perdere questa rivoluzione. Io vi capisco, certo che vi capisco. Voglio dire, questa robetta qui voi la chiamate guerra? Questa non è una guerra. Ho combattuto in una guerra, una guerra vera, molto più grande di quanto vi possiate immaginare e quando chiudo gli occhi sento molte più grida di quante mai ne possiate contare. E sapete come si convive con tutto questo dolore? Lo si può solo tenere stretto finché non ti brucia la mano. E ti dici: “nessuno mai dovrà vivere questo inferno. Nessun altro dovrà mai sentire tutta questa sofferenza, non sotto i miei occhi”»

12_war_speech

Il Dalek escono dalla Bolla del Vuoto

Probabilmente sarò l’unica persona al mondo a inserire questo tra gli eventi salienti della serie. :mrgreen:  Ma quando ho visto quest’episodio non conoscevo ancora bene l’universo di Doctor Who e proprio non mi aspettavo di rivedere i Dalek così presto (e così spesso). :mrgreen:

Doctor-Who-Daleks-Void-Ship

Heaven Sent

Ultimo ma non meno importante, il meraviglioso episodio Heaven Sent. Tra la spettacolare interpretazione di Peter Capaldi e la genialissima trama dell’episodio non possiamo far altro che inchinarci ancora una volta al genio di Steven Moffat.

DoctorWhoHeavenSent

Le 5 serie TV che forse non conoscete da vedere ASSOLUTAMENTE!

serie-tv-
Ciao a tutti!
Oggi voglio mettere un attimo da parte le grandi serie tv, quelle che tutti conosciamo e che amiamo alla follia, e parlarvi di alcuni piccoli capolavori di cui invece non si parla molto (ma si dovrebbe).  Il 2015-2016 è stato un anno molto promettente per quanto riguarda il mondo delle serie tv. Oltre alle conosciutissime e stra discusse Game Of Thrones, Fargo, True Detective, Mr Robot e via dicendo, mi sono ritrovata a guardare tanti altri show, un po’ meno famosi ma non per questo meno validi. Procediamo con ordine.

  • Alla quinta posizione metterei Colony. Scritta da Carlton Cuse (creatore di LOST insieme a Damon Lindelof) e Ryan J. Condal, Colony è stata una vera scoperta per me. La serie è ambientata in un futuro non bene identificato nel quale Los Angeles non è più una città, bensì un Blocco, così come lo sono tutte le altre città degli Stati Uniti. Ogni Blocco è strettamente sorvegliato dalle forze dell’ordine e separato dagli altri da altissime barriere. Will Bowman (interpretato da Josh Holloway, il nostro amato Sawyer di LOST) vive nel Blocco di Los Angeles insieme a sua moglie (Sarah Wayne Callies) e i suoi due figli. Purtroppo, durante l’Arrivo (capiremo di cosa si tratta solo andando avanti con gli episodi) il più piccolo dei suoi figli rimane nel Blocco di Santa Monica, costringendo la sua famiglia a ricrearsi una nuova vita senza di lui. Il nostro protagonista cercherà quindi di sfidare l’impenetrabile sorveglianza nel tentativo di ricongiungersi con suo figlio per riportarlo a casa. La storia ha degli sviluppi molto interessanti e decisamente poco prevedibili!
    Colony
  • Quarta posizione: Sense8. Questa è una serie fantascientifica con delle idee bellissime e assolutamente innovative. Continue reading “Le 5 serie TV che forse non conoscete da vedere ASSOLUTAMENTE!”

Game Of Thrones VIDEO – Gli effetti speciali della sesta stagione

game-of-thrones-cast-tumblr

Ciao a tutti! Eccovi due magnifici video rilasciati dall’agenzia Iloura dove ci viene mostrato come sono stati costruiti gli effetti speciali della sesta stagione di Game Of Thrones!  Infatti, nonostante il grandissimo numero di stuntman, cavalli e manichini presenti sul set, gran parte di quello che vediamo è stato realizzato al computer. E’ importante comunque ricordare che le scene del nono episodio, dove l’esercito e la cavalleria vengono incontro a Jon, sono state girate senza l’ausilio del computer.