The Leftovers – RECENSIONE 03×07 “The Most Powerful Man On Earth (And His Identical Twin Brother)”

Ciao a tutti! Rimane un ultimo episodio di The Leftovers da vedere e ci sentiamo tutti come se il mondo stesse davvero per finire. 🙁 Vediamo cos’è successo nel settimo episodio.

Pensavamo di aver già visto tutto di Patti, ma ci sbagliavamo di grosso.
Siamo di nuovo dall’altra parte. Per essere ammesso nell’area di sicurezza del Ministero della Difesa, a Kevin viene chiesto di identificarsi come Presidente degli Stati Uniti rispondendo a tre domande personali. Alla domanda “Chi è il suo Ministro della Difesa?” Kevin risponde “Patti Levin”. Gli basta pronunciare il suo nome per richiamare Patti dal “pensionamento” (il modo in cui lei chiama la morte). Forse è questa la chiave per comprendere la natura di questo luogo “mistico”: Kevin è “l’uomo più potente della terra” – questo è il titolo dell’episodio, e questo è ciò che gli aveva sussurrato David Burton all’orecchio sul ponte (Stagione 2 Episodio 8) – ed è lui a controllare quello che succede dall’altra parte.

Forse Kevin non è consapevole del proprio potere, ma tutto in quel luogo suggerisce che sia stato lui a crearlo. Infatti, non appena arriva dall’altra parte Kevin trova subito due delle tre persone che stava cercando: i bambini di Grace ce li ha proprio di fronte, in prima fila, e anche Evie è là, tutti ad ascoltare il suo discorso da Presidente degli Stati Uniti.

Anche l’Episodio 8 della Stagione 2 sembra confermare che tutto quanto succede all’Hotel è pensato su misura per Kevin. Come in questo penultimo episodio della Stagione 3, anche in “Assassino internazionale” quando Kevin arriva all’Hotel tutto è pronto perché lui possa compiere la sua missione: gli viene detto che aveva donato 50.000 dollari per la campagna elettorale di Patti Levin, candidata alla Presidenza degli Stati Uniti; e c’è una stanza d’albergo riservata per lui, con un guardaroba da cui avrebbe potuto scegliere un abito che rappresentasse la sua missione.  Questo non vuol dire che l’Hotel è solo nella mente di Kevin e che quindi lui è pazzo, ma al contrario significa esattamente ciò che suggerisce il titolo dell’episodio: Kevin è l’uomo più potente dell’universo e ha il potere di creare e cambiare le cose come vuole.

Continue reading “The Leftovers – RECENSIONE 03×07 “The Most Powerful Man On Earth (And His Identical Twin Brother)””

The Leftovers – REVIEW 03×07 “The Most Powerful Man On Earth (And His Identical Twin Brother)”

Hi guys! There’s just one more episode of The Leftovers left and now we all really feel like the world is ending. 🙁 Let’s see what happened in episode 7.

We thought we had seen everything about Patti, and we couldn’t be more wrong. We’re back on the other side. Kevin is asked three personal questions to identify himself as the President of the United States and be allowed to the security area of the Department of Defense. When he is asked “Who is your Secretary of Defense?” Kevin replies “Patti Levin”. That is: he summons her back from “retirement” (that’s how she calls her death) by just saying her name. So maybe that’s the key to understand the whole thing about this “mystical” place: Kevin is the most powerful man on earth – that’s the title of the episode and that’s what David Burton whispered in his year on the bridge (Season 2 Episode 8) – and he controls what happens on the other side.

Maybe he’s not aware of his power, but it really seems that everything we see has been created by Kevin himself. As a matter of fact, as soon as he arrives on the other side he immediately finds two of the three people he’s looking for: Grace’s children are right in front of him, and Evie is there too; everybody is there to listen to his speech as the President of the United States.

We can find a lot of other proofs in Season 2 Episode 8 “International Assassin”. Just like in “The Most Powerful Man On Earth (And His Identical Twin Brother)”, as soon as Kevin gets to the hotel everything is already set for him to begin and accomplish his mission: he had already paid 50.000$ to support Patti Levin who was running for President of the United States; there was a hotel room reserved for him and the wardrobe was already set for him to choose an outfit, and accordingly his own role. This doesn’t mean that the other place is just in Kevin’s mind, and he’s crazy. On the contrary, it really means what the episode’s title suggests: he’s the most powerful man on the universe and he is able to create and change things as he pleases. Continue reading “The Leftovers – REVIEW 03×07 “The Most Powerful Man On Earth (And His Identical Twin Brother)””

The Leftovers – IL 3 GIUGNO VESTIAMOCI DI BIANCO

Unisciti a noi nel nostro ultimo addio-social a The Leftovers!!

La tua partecipazione è fondamentale!! Ecco cos’abbiamo in mente: scatta una foto di te stesso vestito di bianco dove tieni in mano un cartello con scritto “The Final Departure” (proprio come fanno i Colpevoli Sopravvissuti nella serie) e postalo su tutti i social network su sui hai un account (Facebook, Instagram, Twitter) usando l’hashtag #TheFinalDeparture. 

Questo è il nostro modo di supportare e dare addio a The Leftovers. Si tratta di qualcosa di straordinario e unico, poiché siamo l’unico gruppo esistente su Facebook ad aver organizzato un tributo alla serie.  (CLICK QUI PER UNIRTI AL GRUPPO DI FACEBOOK The Leftovers – The Final Departure per avere più informazioni sull’iniziativa)

Vorremmo anche creare un video collage, con tutte le foto e le dediche che riusciamo a raccogliere, che verrà postato a sua volta sui social network. Se volete partecipare anche al video inviateci le vostre foto all’indirizzo wesmoketoremember@gmail.com
Tutto il materiale che ci invierete verrà inserito all’interno del video collage.

Quindi SEGNATELO SUL CALENDARIO:
Il 3 giugno 2017 alle ore 22 posteremo tutti le nostre foto vestiti di bianco con l’hashtag #TheFinalDeparture, taggando la pagina ufficiale HBO ( anche gli attori, autori e membri della crew, se volete)

#TheFinalDeparture

 (CLICK QUI PER UNIRTI AL GRUPPO DI FACEBOOK The Leftovers – The Final Departure per avere più informazioni sull’iniziativa)

The Leftovers – LET’S WEAR WHITE ON JUNE 3

Join us on our Social final goodbye to The Leftovers!

Your participation is crucial! This is what we have in mind: take a picture of yourself dressed in white holding a notepad with “The Final Departure” written on (just like the G.R. from the show) and post it on every social media (Facebook, Twitter, Instagram) using the hashtag #TheFinalDeparture

This is our way of showing support and saying goodbye to the show. It’s something extraordinary and unique because we’re the only group on the web to do such a thing. I hope a lot of you will take part to this project! (CLICK TO JOIN THE FINAL DEPARTURE FACEBOOK GROUP!)

We’d also like to make a video collage with pictures and dedications, that will be posted on social media as well. Send us your pictures and dedications to: wesmoketoremember@gmail.com
All the material we receive will be included in the video.

So MARK IT ON YOUR CALENDAR:
On 3 June 2017 – at 9pm (UTC) (10pm Rome, 1pm California, 4pm New York) – we all post our pictures in white on social media with #TheFinalDeparture hashtag and tag the official HBO pages (and some of the cast and crew if you want).

#TheFinalDeparture

(CLICK TO JOIN THE FINAL DEPARTURE FACEBOOK GROUP!)

The Leftovers – RECENSIONE 03×06 “Certified”

Ciao a tutti! È finalmente uscito il sesto episodio della terza stagione di The Leftovers! Per ora, secondo me, questo è l’episodio più bello della nuova stagione, e sicuramente anche il più triste. Vediamo cos’è successo.

Questo episodio racconta due diversi momenti del viaggio di Laurie. Nella prima parte del suo soggiorno australiano Laurie aiuta Nora a pedinare la dottoressa Eden e la dottoressa Bekker per scoprire se stessero veramente aiutando le persone a ritrovare i loro familiari dipartiti grazie alle radiazioni. Anche Matt è con loro. Nora è diversa dal solito:  sembra stanca e irritata, impaziente di provare che le dottoresse e il resto del personale sono impostori. Come se non bastasse, è arrabbiata anche con Matt per averle tenuto nascosta la sua malattia e perché rifiuta di curarsi. I tre finiscono per parlare di suicidio: quando Laurie dice che il macchinario che presumibilmente dovrebbe mandare le persone a raggiungere i loro cari dipartiti, ovunque essi siano, è “un modo incredibilmente elegante per uccidersi”, Nora non è d’accordo, non crede che si tratti di una “macchina per il suicidio” e per la prima volta sembra prendere in considerazione l’idea di sottoporsi al trattamento. Aggiunge anche che il modo più elegante per uccidersi è durante un’immersione subacquea, che essendo un’attività molto pericolosa non dà adito a sospetti in caso di incidenti anche mortali: Continue reading “The Leftovers – RECENSIONE 03×06 “Certified””

The Leftovers – REVIEW 03×06 “Certified”

Hi guys! Episode Six of The Leftovers is finally out. In my opinion, this was the most beautiful and sad episode of the season so far. Let’s see what happened.

The episode takes place in two different moments of Laurie’s journey. In the first part of her Australian trip Laurie is helping Nora by following Doctor Eden and Doctor Bekker to find out if what they do is real and Matt is there too. Nora looks different than usual: she looks tired and pissed, waiting impatiently to prove that Doctor Eden and Bekker are fraud. She is also angry with Matt, because he didn’t tell her he was sick and told her he’s not going to look for a cure. They end up talking about suicide, and when Laurie says that the device they’re using to send people wherever the 2% went looks like “an incredibly elegant way to kill yourself”, Nora strongly disagrees. She doesn’t see that as a suicide machine and for the first time she seems to consider the idea of going through it. She also adds that Continue reading “The Leftovers – REVIEW 03×06 “Certified””