Le 5 serie TV che forse non conoscete da vedere ASSOLUTAMENTE!

serie-tv-
Ciao a tutti!
Oggi voglio mettere un attimo da parte le grandi serie tv, quelle che tutti conosciamo e che amiamo alla follia, e parlarvi di alcuni piccoli capolavori di cui invece non si parla molto (ma si dovrebbe).  Il 2015-2016 è stato un anno molto promettente per quanto riguarda il mondo delle serie tv. Oltre alle conosciutissime e stra discusse Game Of Thrones, Fargo, True Detective, Mr Robot e via dicendo, mi sono ritrovata a guardare tanti altri show, un po’ meno famosi ma non per questo meno validi. Procediamo con ordine.

  • Alla quinta posizione metterei Colony. Scritta da Carlton Cuse (creatore di LOST insieme a Damon Lindelof) e Ryan J. Condal, Colony è stata una vera scoperta per me. La serie è ambientata in un futuro non bene identificato nel quale Los Angeles non è più una città, bensì un Blocco, così come lo sono tutte le altre città degli Stati Uniti. Ogni Blocco è strettamente sorvegliato dalle forze dell’ordine e separato dagli altri da altissime barriere. Will Bowman (interpretato da Josh Holloway, il nostro amato Sawyer di LOST) vive nel Blocco di Los Angeles insieme a sua moglie (Sarah Wayne Callies) e i suoi due figli. Purtroppo, durante l’Arrivo (capiremo di cosa si tratta solo andando avanti con gli episodi) il più piccolo dei suoi figli rimane nel Blocco di Santa Monica, costringendo la sua famiglia a ricrearsi una nuova vita senza di lui. Il nostro protagonista cercherà quindi di sfidare l’impenetrabile sorveglianza nel tentativo di ricongiungersi con suo figlio per riportarlo a casa. La storia ha degli sviluppi molto interessanti e decisamente poco prevedibili!
    Colony
  • Quarta posizione: Sense8. Questa è una serie fantascientifica con delle idee bellissime e assolutamente innovative. Continue reading “Le 5 serie TV che forse non conoscete da vedere ASSOLUTAMENTE!”